5 Trucchi per stare bene con sè stessi

Per stare davvero bene insieme agli altri prima bisogna stare bene con se stessi. Quante volte ce lo siamo sentiti ripetere? Eppure, spesso ancora ce lo dimentichiamo. Impariamo allora qualche piccolo trucco per concederci dei piccoli e grandi momenti di svago e di positività. Passare del tempo con gli amici, per esempio, è sicuramente il più facile e il più divertente, ci riempie di energia, di affetto e di buon umore. Concederci una vacanza ogni tanto, anche se di pochi giorni, ci aiuta a staccare la mente, a scoprire posti nuovi e a dimenticare gli affanni quotidiani.

Se però non riusciamo, ci può bastare semplicemente uscire di casa per fare una bella passeggiata, meglio se nella natura. Celebrare le piccole vittorie quotidiane è un altro modo facile ma che troppo spesso tralasciamo: complimentarci con noi stessi, anche per dei semplici traguardi raggiunti, è molto importante e benefico. E come vediamo il nostro bicchiere? Dovremmo imparare ad apprezzare sempre la metà piena. Perché il primo passo per essere felici è imparare a stare bene con se stessi.

vitamina a

Coltiva le tue amicizie

Divertiti con i tuoi amici, parla con loro, ascoltali. 
Circondarsi di persone aiuta a rimanere energici e attivi e a vivere al meglio ogni situazione.

vitamina a

Pianifica una vacanza

Non importa che sia un viaggio attorno al mondo o un weekend di relax. Organizzare una vacanza ha effetti positivi sull’umore.

vitamina a

Esci

Approfitta del tuo giardino o del parco più vicino a casa. Una breve passeggiata nella natura allevia lo stress e migliora l’umore.

vitamina a

Celebra le piccole vittorie

Anche indovinare la risposta di un quiz è una piccola conquista che vale la pena festeggiare.

vitamina a

Vedi il bicchiere mezzo pieno

Ogni esperienza ha i suoi lati positivi. Basta trovarli per essere più felici e più longevi. È stato dimostrato che gli ottimisti vivono meglio e più a lungo.