Vitamine A-Z

Vitamina A

La Vitamina A è una vitamina liposolubile. Essa interviene nei processi di crescita e differenziazione delle cellule; contribuisce al normale funzionamento del sistema immunitario e al mantenimento della capacità visiva normale; mantiene l’integrità delle cellule della pelle e delle mucose.
La Vitamina A si trova in alimenti di origine animale come fegato, uova, burro, latte  e in alimenti di origine vegetale come patate dolci, carote, melone, zucca, spinaci.

Vitamine del gruppo B

Le vitamine del gruppo B sono vitamine idrosolubili coinvolte nei processi di trasformazione del cibo (carboidrati, grassi e proteine) in energia necessaria al nostro organismo per le principali funzioni metaboliche.

La Vitamina B1, o tiamina, oltre ad essere coinvolta nel metabolismo energetico in particolare dei carboidrati, contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso.

La tiamina è presente negli alimenti sia vegetali sia animali: si trova ad esempio nei cereali, nei piselli, nelle lenticchie e nella carne di maiale.

La Vitamina B2 o Riboflavina interviene nel metabolismo energetico riducendo la sensazione di stanchezza e affaticamento. Essa inoltre contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso e alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.

Questa vitamina è presente, almeno in piccole quantità, nella maggior parte dei cibi di origine animale e vegetale. In particolare la riboflavina è molto diffusa  in cereali fortificati, latte, formaggio, carne, uova, mandorle, spinaci, asparagi e broccoli.

La Vitamina B3 o niacina contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso, interviene nei processi di trasformazione del cibo in energia  e contribuisce alla riduzione di stanchezza e affaticamento.

Si trova in cereali fortificati, tonno, pollo, salmone, tacchino.

La Vitamina B5 o acido pantotenico contribuisce alla normale sintesi e al normale metabolismo degli ormoni steroidei, della vitamina D e di alcuni neurotrasmettitori e contribuisce alla riduzione di stanchezza e affaticamento.

E’ una vitamina molto diffusa in tutti gli alimenti sia animali che vegetali. Ricche fonti di acido pantotenico sono soprattutto il fegato, il lievito di birra, il tuorlo d’uovo, e i broccoli.

La Vitamina B6 o piridossina contribuisce alla regolazione dell’attività ormonali, alla formazione dei globuli rossi e al funzionamento del sistema immunitario, al normale metabolismo energetico ed è importante per ridurre la sensazione di stanchezza e affaticamento.

Si trova in alimenti come patate, banane, cereali fortificati, salmone, pollo, spinaci, nocciole.

La Vitamina B9 o Acido Folico contribuisce alla normale funzione del sistema immunitario, promuove la formazione dei globuli rossi e regola lo sviluppo embrionale durante la gravidanza.

Le verdure a foglia verde sono ricche fonti di questa vitamina. Anche i legumi, riso e cereali fortificati ne contengono in buone quantità.

La Vitamina B12 o Cobalamina, oltre ad intervenire nel normale metabolismo energetico come le altre vitamine del gruppo B, partecipa alla formazione dei globuli rossi e contribuisce al normale funzionamento dei sistemi nervoso e immunitario.

La Vitamina B12 è presente solo in prodotti di origine animale come carne, pollame e pesce e in quantità inferiore nel latte, e non è presente nei prodotti vegetali e nel lievito. Per questo motivo i vegetariani stretti necessitano di una supplementazione di questa vitamina per soddisfare la loro richiesta.

Vitamina C o acido ascorbico

La Vitamina C è una vitamina idrosolubile che, oltre a partecipare a numerose reazioni metaboliche e alla sintesi del collagene (componente strutturale di vasi sanguigni, osso, cartilagini e pelle), è anche un antiossidante che protegge le cellule dallo stress ossidativo e contribuisce alla normale funzione del sistema immunitario. Inoltre, se assunta insieme al ferro, questa vitamina ne aumenta l’assorbimento.

Alimenti ricchi di vitamina C sono gli agrumi, i pomodori, i kiwi, le fragole e i broccoli.

Vitamina D o Colecalciferolo

La Vitamina D è una vitamina liposolubile che contribuisce al normale assorbimento/utilizzo del calcio e del fosforo e quindi al mantenimento di ossa e denti normali. Inoltre questa vitamina contribuisce al normale funzionamento del sistema immunitario. Viene per lo più prodotta dalle cellule della cute in seguito all'esposizione solare e in parte viene assunta attraverso l’alimentazione.

La vitamina D è naturalmente presente in pochi alimenti. I cibi che contengono vitamina D comprendono alcuni pesci grassi (aringhe, salmone, sardine, sgombro) e  olio di fegato di merluzzo.

Vitamina E o Tocoferolo

La Vitamina E è una vitamina liposolubile la cui principale funzione è quella antiossidante: essa contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo inattivando i radicali liberi che si formano nell’organismo sia durante il normale metabolismo energetico, sia per esposizione a inquinanti ambientali.

Le maggiori fonti di vitamina E comprendono oli vegetali (olio di oliva, di soia, di mais), arachidi, mandorle e nocciole.

Vitamina K

La Vitamina K è una vitamina liposolubile che contribuisce alla normale coagulazione del sangue e al mantenimento di ossa normali.

Fonti alimentari di Vitamina K sono le verdure a foglia verde e alcuni oli vegetali.

Prodotti correlati

Supradyn® Ricarica

Supradyn® Ricarica

Scopri come Supradyn Ricarica può aiutare il tuo corpo a ritrovare la sua energia.

Scopri di piú
Supradyn® Ricarica 50+

Supradyn® Ricarica 50+

Scopri come Supradyn Ricarica 50+ può aiutare il tuo corpo a ritrovare la sua energia.

Scopri di piú
Supradyn® Energy

Supradyn® Energy

Scopri come Supradyn Energy può aiutare il tuo corpo a ritrovare la sua energia in un modo nuovo e piacevole.

Scopri di piú